in , ,

Come verificare il credito TIM

Hotswingers Petreceri de swing

Allettato da un’offerta per te interessante, sei passato a TIM con il tuo cellulare e, per il momento, ti ci trovi bene. Tuttavia, essendo passato per la prima volta alla celebre azienda telefonica italiana, non sai come compiere alcune operazioni basilari: ad esempio non sai come verificare il credito TIM per assicurarti che gli addebiti che ricevi sulla tua SIM siano in linea con quanto previsto dalla promozione che hai sottoscritto.

Beh, in questo caso, sai che stai leggendo l’articolo giusto, perché oggi ti spiegherò proprio la procedura che ti consentirà di conoscere il tuo credito TIM in pochi secondi e senza dover eseguire complicati passaggi.

Dopo aver letto questa guida, potrai controllare il tuo credito tramite app per smartphone, numero di telefono, SMS e perfino da computer, accedendo alla tua area personale sul sito di TIM. Per ognuna di queste procedure, chiaramente, troverai spiegato nel dettaglio cosa dovrai fare per riuscire nel tuo intento. Buona lettura!

Indice

Come verificare credito TIM mobile

Come ti ho accennato poc’anzi, esistono diversi modi per verificare il credito TIM. Puoi controllare il tuo credito residuo attraverso una comoda app realizzata proprio da TIM, chiamando il numero apposito, attraverso l’invio di un SMS o da PC. Puoi addirittura controllare il tuo credito utilizzando un altro telefono, se ne hai la necessità. Ecco tutto spiegato in dettaglio.

App MyTIM

La app ufficiale MyTIM

Innanzitutto. ti voglio spiegare come utilizzare l’app MyTIM per smartphone per controllare il tuo credito e i tuoi consumi. Questa comoda app, realizzata ufficialmente da TIM, è disponibile per Android e per iPhone e funziona allo stesso modo su entrambe le tipologie di smartphone.

Una volta installata e avviata l’applicazione, concedi a MyTIM l’autorizzazione all’utilizzo della posizione e premi successivamente il pulsante Avanti. Puoi ora decidere di visualizzare l’introduzione delle funzionalità dell’app, premendo nuovamente il pulsante Avanti, o saltare questo passaggio, premendo il pulsante Salta.

Nella schermata successiva, premi il pulsante Accetta, per accettare le condizioni di utilizzo dell’app, e infine premi il pulsante Ho letto, dopo aver visionato l’informativa sulla privacy.

Se possiedi già un account TIM, inserisci ora l’indirizzo email collegato all’account e la relativa password nei campi proposti e premi il pulsante Accedi. Se, invece, non hai ancora creato un account TIM, premi il pulsante Registrati, per iniziare il processo di registrazione del tuo account TIM.

Inserisci, quindi, il tuo indirizzo email e la password che hai scelto di utilizzare, dopodiché premi il pulsante Avanti.

Registrazione a MyTIM

Immetti ora il numero di telefono del quale vuoi verificare il credito e premi il pulsante Avanti. Riceverai in breve tempo un codice di verifica, che dovrai inserire nel campo Inserisci codice all’interno dell’app. Premi ora il pulsante Avanti, per completare la registrazione.

In quest’ultima schermata puoi decidere se salvare l’accesso al tuo account sul telefono in uso. Per fare questo, assicurati che ci sia una spunta sulla casella Ricordami, ma fai attenzione ad abilitare questa opzione solo se il telefono non è accessibile da parte di altre persone (che potrebbero altrimenti accedere al tuo account TIM). Quando è tutto pronto, premi il pulsante Accedi.

Dopo aver effettuato l’accesso, ti verrà presentata la schermata riepilogativa della tua linea TIM. Oltre ai dettagli riguardanti la tua offerta, posti al centro della pagina, potrai trovare il valore del tuo credito residuo, in alto a destra. Premendo su di esso, potrai verificare tutti i movimenti del tuo conto con facilità.

Attraverso l’app MyTIM, inoltre, puoi procedere a ricaricare il tuo credito, premendo il pulsante con il simbolo dell’euro e inserendo l’importo desiderato. Se incontri difficoltà nella ricarica, puoi leggere la mia guida su come ricaricare TIM. Semplice, vero?

Numero per verificare credito TIM

Numero TIM

TIM permette di conoscere il credito residuo anche attraverso una semplice chiamata. Puoi infatti effettuare una chiamata gratuita al numero 40916 e seguire le indicazioni della voce registrata, che ti chiederà di attendere in linea per conoscere il tuo credito e l’ultima attivazione dell’offerta attiva sulla tua linea.

Dopo averti comunicato il credito, TIM ti proporrà alcune offerte che puoi, se vuoi, ignorare terminando la chiamata. Anche in questo caso, l’operazione è veramente semplice!

Se hai necessità di ricaricare il tuo credito e non sai come fare, ti consiglio di leggere la mia guida su come ricaricare TIM.

Verificare credito TIM via SMS

Verifica il tuo credito TIM via SMS

Un altro metodo per verificare il credito TIM, molto comodo se non vuoi effettuare una chiamata, consiste nella verifica tramite SMS. Per fare questo, prendi il tuo smartphone, avvia l’applicazione Messaggi presente nella home screen di quest’ultimo e premi sul pulsante per creare un nuovo messaggio.

Adesso, digita il numero 119 nel campo relativo al numero del destinatario dell’SMS, digita un testo qualsiasi nel corpo del messaggio (o lascialo vuoto, se il tuo telefono te lo permette) e infine premi sul pulsante per inviarlo.

Entro pochi secondi, riceverai un SMS di risposta contenente le informazioni riguardanti il credito residuo e la data dell’ultimo addebito sul credito, senza dover eseguire nessun’altra operazione. Se il tuo credito necessita di una ricarica, ti consiglio inoltre di leggere la mia guida su come ricaricare TIM.

Verificare credito TIM online

L'area clienti MyTIM

Se vuoi, puoi anche verificare il credito TIM da PC. Per fare ciò, collegati innanzitutto al sito di MyTIM e, se hai già un account, inserisci nei campi Email e Password i tuoi dati di accesso e premi il pulsante Accedi.

Se non hai un account TIM, premi invece sulla scritta Registrati posta in basso e inserisci, nella pagina successiva, l’indirizzo email e la password che hai scelto di utilizzare. Fatto questo. premi il pulsante Avanti.

Immetti ora il numero di telefono del quale vuoi verificare il credito e premi nuovamente il pulsante Avanti. Riceverai, in breve tempo, un codice di verifica sul tuo cellulare, che dovrai inserire nel campo Inserisci codice all’interno del sito di MyTIM. Premi poi il pulsante Avanti, per completare la registrazione.

Registrati al sito MyTIM

Puoi ora decidere se salvare l’accesso al tuo account sul PC in uso. Per fare questo, assicurati che ci sia una spunta sulla casella Ricordami. Abilita questa opzione solamente se il PC che stai utilizzando non è accessibile da parte di altre persone, che potrebbero altrimenti accedere al tuo account TIM senza conoscere i tuoi dati di accesso. Quando è tutto pronto, premi il pulsante Accedi.

Ora che hai effettuato l’accesso all’area MyTIM, puoi vedere il tuo credito residuo al centro della pagina e i dettagli della tua offerta a destra. Se ce ne fosse bisogno, puoi premere il pulsante Ricarica, accanto al credito residuo, per accedere all’area di ricarica.

Hai difficoltà nel ricaricare? Non preoccuparti, ho scritto una guida su come ricaricare TIM proprio per questo motivo!

Come verificare credito TIM da altro telefono

Verificare il credito TIM da un altro telefono

Al momento non hai il tuo smartphone sotto mano e ti piacerebbe sapere come sapere il credito TIM da un altro operatore o, comunque, da una numerazione TIM diversa da quella di cui vuoi conoscere il credito? Nessun problema.

Se vuoi conoscere il credito TIM da un altro telefono TIM, puoi chiamare gratuitamente il servizio clienti TIM e premere la combinazione di tasti per parlare con un operatore, al quale potrai chiedere l’informazione che ti serve.

Prendi dunque il tuo smartphone, apri il dialer (l’app che usi per effettuare le chiamate) e componi il numero 119. Avvia ora la chiamata, premendo sull’icona della cornetta. La chiamata è gratuita da rete TIM e ha il costo di una telefonata standard da altro operatore.

Dopo aver ascoltato il messaggio di benvenuto, segui attentamente le indicazioni della voce guida e premi la combinazione di tasti suggerita per contattare un operatore TIM. In linea generale, devi digitare il numero di cui desideri sapere il credito preceduto dal simbolo asterisco e seguito dal cancelletto (es. *123456789# per sapere il credito del numero 123456789), dopodiché devi premere i tasti indicati per parlare con un operatore, che in genere sono 1 e/o 2, ma possono cambiare spesso.

Una volta messo in contatto con un operatore, potresti dover fornire numero di telefono, nome e data di nascita dell’intestatario della linea per cui desideri scoprire il credito residuo.

In alternativa, ti segnalo che anche da numerazioni di altri operatori puoi usare l’app MyTIM e il sito MyTIM per conoscere il credito residuo di una linea TIM.

Salvatore Aranzulla

irsafari.com è il blogger e divulgatore informatico più letto in Romania. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di tecnocloude.it, uno dei trenta siti più visitati d’Romania, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.

Escorte galati

SEO MARKETING

What do you think?

25892 points
Upvote Downvote

Written by admin

Comments

Lasă un răspuns

Adresa ta de email nu va fi publicată. Câmpurile obligatorii sunt marcate cu *

Loading…

0

Cum să imitați un sistem de operare

Cum să găsești anonim pe Tellonym